🧑 💻 Scriviamo articoli su gadget, computer, auto, giochi e hobby. Recensioni utili sui più interessanti

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

1

Voto: 5/10?

– 1 – Immondizia calda assoluta

  • 2 – Una sorta di immondizia tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da comprare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico, con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Stai zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Assoluto Design Nirvana

Prezzo: $ 1050

  • Tastiera comoda
  • Fotocamera IR e sensore di impronte digitali
  • Selezione di porte diverse

  • Troppo caro
  • Troppo ingombrante
  • Scarsa durata della batteria
  • Attira impronte e graffi

Sono sempre stato un fan dei design dei laptop ThinkPad. Ma con più di una dozzina di varianti di base in vendita in un dato momento, alcune saranno inevitabilmente migliori di altre. Il ThinkPad E14 rientra in quest’ultima categoria. Mentre il suo design più vecchio e convenzionale e alcune opzioni di espansione extra piaceranno ad alcuni, la maggior parte degli acquirenti lo troverà meno attraente di una serie T o X comparabile, soprattutto perché costa quasi quanto una.

Questo non vuol dire che l’E14 sia un pessimo laptop. Non lo è. Semplicemente non è abbastanza buono per resistere alla concorrenza di altri fornitori, o anche di macchine simili nella linea di laptop di Lenovo. Ciò è particolarmente vero considerando il suo prezzo, almeno se si opta per la versione basata su Intel. A meno che tu non debba assolutamente avere un alloggiamento per disco rigido aggiuntivo, cerca altrove.

Un design familiare ma datato

Alcuni critici del linguaggio di design ThinkPad di Lenovo affermano che questi laptop sembrano usciti dal passato. A volte è ingiusto, specialmente con i materiali e le caratteristiche esotiche della serie X. Ma con l’E14, non saresti irragionevole se avessi indovinato che si trattava di un progetto di cinque anni. Un clamshell standard da palude – nessun touchscreen convertibile, nessun cardine interessante, nemmeno uno schermo a filo – rendono questo qualcosa di un design "invisibile", ideale per integrarsi in un ufficio aziendale o in un’aula scolastica.

Ed è un peccato, perché ci sono un paio di punti nel design che sono degni di nota, se non necessariamente interessanti. Innanzitutto è la tastiera, che è il Thinkpad standard fino in fondo. Ciò significa che è tra i migliori che troverai su qualsiasi laptop, con un’ampia corsa dei tasti, un layout intelligente (ad eccezione del pulsante FN, che puoi scambiare con Ctrl nel BIOS) e, naturalmente, il caratteristico mouse TrackPoint- tipo-cosa. Sei più che benvenuto a ignorare l’ultima parte, lo faccio, ma i fan della funzione saranno felici di vederlo, anche se il puntatore è un po’ più superficiale rispetto ad altri ThinkPad.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Michele Crider

Cos’altro rende unico l’E14? Bene, ha una fotocamera a infrarossi per il riconoscimento facciale di Windows Hello e la webcam standard 720p accanto può essere coperta manualmente con un otturatore scorrevole. Sta rapidamente diventando una caratteristica standard di quasi tutti i modelli di laptop Lenovo. C’è un lettore di impronte digitali (compatibile anche con Windows Hello) integrato nel pulsante di accensione, che è un’opzione di aggiornamento che dovrebbe essere integrata ormai.

E, um, questo è tutto, in termini di design esterno. Lo schermo 1920 × 1080 sembra datato, sia nel rapporto di aspetto 16:9 che nella bassa luminosità di 250 nit. Mentre scrivevo questa recensione nel parco cittadino, ho dovuto sforzare gli occhi, anche con lo schermo alla massima luminosità in ombra. Il laptop ha un corpo testato MIL-SPEC, ma i suoi pannelli esterni sono tutti in alluminio grigio opaco. L’ampia base dei piedini posteriori in gomma lo rende estremamente robusto su un tavolo o in grembo. A parte questo, e senza aprirlo, c’è ben poco per distinguere l’E14 da qualsiasi laptop economico realizzato negli ultimi dieci anni.

Hardware veloce (e costoso).

In termini di potenza effettiva, l’E14 è affidabile, se non all’avanguardia. La nostra unità di prova Gen 2 è stata fornita con l’ultimo processore Core i5 di undicesima generazione in esecuzione a 2,4 GHz, 16 GB di RAM e un SSD da 256 GB. I prezzi effettivi di Lenovo sono difficili da definire, grazie all’aumento dei prezzi indicativi e agli sconti quasi costanti ed eccessivi sul negozio online. Ma per il prezzo di "vendita" odierno, questa configurazione è di circa $ 1000. Il modello base si accontenta di un processore Core i3, un passo indietro dalla grafica Intel Xe alla grafica UHD, solo 4 GB di RAM e, stranamente, 1 TB di spazio di archiviazione SSD raddoppiato. Elimina anche il lettore di impronte digitali, per un prezzo base di "vendita" di $ 620.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Michele Crider

Ecco le specifiche complete sulla nostra unità di prova:

  • Display: 1920×1080 IPS da 14 pollici, 450 nit (non touch)
  • CPU: Processore Intel Core i5 di undicesima generazione, quad-core da 2,4 Ghz
  • RAM: DDR4 da 16 GB
  • Memoria: SSD da 256 GB
  • Porte: USB-C Thunderbolt 4, USB-A (due), HDMI, jack per cuffie Ethernet
  • Biometria: lettore di impronte digitali, telecamera IR
  • Connettività: 802.11ax, Bluetooth 5.1
  • Dimensioni: 0,70 x 12,75 x 8,66 pollici
  • Peso: 3,51 libbre
  • Prezzo consigliato: $ 1249-2199 ($ ​​1850 come recensito)

Sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla quantità di potenza visualizzata con l’ultima CPU Intel e GPU integrata. Collegando l’E14 a un dock a triplo display, è stato in grado di gestire la mia configurazione da scrivania a triplo monitor alquanto ridicola, anche se si sbuffava un po’ quando ho provato a utilizzare anche lo schermo del laptop. Ma per il mio normale flusso di lavoro web, chat e Photoshop, si è comportato come un campione, con l’occasionale inconveniente grafico dovuto al mio carico di pixel (certamente irragionevole). Doveva attivare regolarmente la ventola di raffreddamento, ma non era peggio di, diciamo, un Surface Pro.

Sono stato anche sorpreso di vedere quanta potenza grafica avesse la GPU integrata Xe. Sono stato in grado di giocare a diversi giochi di Overwatch a 1080p a 60 fotogrammi al secondo. Non immediatamente, ho dovuto ridurre un po’ le impostazioni, ma è facilmente la migliore prestazione che ho visto finora con la grafica integrata. Ovviamente, ha gestito senza problemi video in streaming 4K, anche mentre svolgeva un lavoro abbastanza intenso su altri schermi.

Porti ed Espansione

La selezione delle porte dell’E14 sembra progettata per impedirti di aver bisogno di un dongle, il che è utile, dal momento che non è esattamente il laptop da 14 pollici più portatile in circolazione. Sul lato sinistro, trovi USB-C (che funge anche da ingresso di alimentazione), USB-A, HDMI e il solito jack combinato per cuffie/microfono. Sulla destra c’è una seconda porta USB-A e, cosa rara, una porta Ethernet RJ45 pieghevole, oltre a uno slot per un lucchetto Kensington.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Porte sul lato sinistro: USB-C, USB-A, HDMI, jack per cuffie. Michele Crider

Non posso lamentarmi della flessibilità dei porti offerti; è sicuramente più di quello che troverai sulla maggior parte dei laptop da 14 pollici. Ma date le dimensioni di questa macchina, avrei potuto sperare in una seconda porta USB-C sul lato destro, per ricaricare meglio in uno spazio di viaggio stretto e limitato, e c’è sicuramente spazio per una MicroSD (o anche SD full size) lettore di schede.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Porte sul lato destro: jack Ethernet e un altro USB-A. Michele Crider

Ma la bellezza è solo pelle in profondità, giusto? (L’E14 farebbe meglio a sperarlo.) Allenta sette viti Philips dal pannello inferiore e troverai un accesso sorprendentemente facile ai suoi componenti rimovibili: un unico slot RAM SO-DIMM standard coperto da una protezione in metallo, uno spazio di archiviazione M.2 da 40 mm slot (riempito con l’unità da 256 GB nella nostra unità di prova) e uno slot M.2 vuoto da 80 mm, pronto per essere riempito con spazio di archiviazione economico.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

L’E14 ha uno slot RAM accessibile all’utente e due slot M.2: 42 mm (riempito sulla nostra unità di prova) e 80 mm. Michele Crider

La RAM non saldata e un’unità di archiviazione aperta significano che l’E14 ha più opzioni di espansione rispetto alla maggior parte dei laptop in questa gamma di dimensioni. Se sei pronto ad acquistare il modello più economico e aggiornarlo da solo, c’è molto da risparmiare rispetto ad altri laptop, soprattutto se desideri tonnellate e tonnellate di spazio di archiviazione.

Usando il portatile

L’uso dell’E14 è estremamente comodo, con la notevole eccezione dello schermo scuro. (Il costoso aggiornamento del touchscreen aggiunge solo 50 nit.) La base extra larga lo rende facile da usare in grembo, il che non è sempre vero per i design più sottili e leggeri di oggi.

E sì, ce ne sono molti sia più sottili che più leggeri dell’E14. Con 3,5 libbre, 12,5 pollici di larghezza e 0,7 pollici di spessore, questo modello ha le dimensioni e il peso di qualcosa che ti aspetteresti da un laptop da gioco. Una volta posizionato, non è un problema, ma a differenza di alcuni laptop ThinkPad T e X da 14 pollici, questo non poteva entrare nella custodia (dimensione MacBook da 13 pollici) della mia borsa Peak Design e ho dovuto ricorrere alla tasca principale.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Michele Crider

Quel peso extra potrebbe essere giustificabile se l’hardware lo compensa. Ma il design piuttosto banale vanta solo quella RAM accessibile all’utente e doppia memoria. Non c’è proprio niente qui per giustificare quella massa extra. Lenovo non si è nemmeno preso la briga di trovare un modo per posizionare gli altoparlanti minuscoli sulla parte superiore della tastiera, anche se c’è molto spazio: devono rimbalzare sulla scrivania o sul tavolo o, a volte, essere semplicemente attutiti dal tuo jeans.

Anche la durata della batteria non è spettacolare. Ho riscontrato che l’E14 si scarica in poco più di cinque ore e mezza con una scrittura e una navigazione pesanti per Chrome. Alcuni di ciò potrebbe essere dovuto al fatto che tendevo a far esplodere lo schermo alla massima luminosità. Ma in qualsiasi modo lo si affetta, la batteria da 45 wattora è ben al di sotto della media per un design di laptop del 2021 e doppiamente deludente per qualcosa di così grande.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Michele Crider

Anche i fan del carico software tradizionalmente di riserva di ThinkPad non saranno felici qui. Oltre ai soliti pack-in Microsoft e Lenovo, l’E14 è stato fornito con Norton Anti-virus, Office 365 e OneNote preinstallati. Se questa fosse la mia macchina personale, la cancellerei e installerei una nuova build di Windows 10.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

La copertura in alluminio è fragile, attira macchie e graffi. Michele Crider

Questa è una nota puramente estetica, ma la cover in alluminio del laptop non è interessante. Sia perché è noioso (una graffetta per ThinkPad) sia perché è fragile: sembra attirare facilmente macchie e impronte digitali e sono riuscito a graffiarlo sul cavo di alimentazione USB-C del laptop. Lucidare con un panno in microfibra non è stato sufficiente per farlo sembrare decente per queste foto.

Semplicemente non si accumula

Nonostante l’abbondanza di potenza del processore e memoria, il ThinkPad E14 sembra un design economico, anche nella sua revisione Gen 2. Se ti attieni alle versioni più economiche di questo design e lo aggiorni con il tuo hardware (soprattutto sfruttando quei due alloggiamenti di archiviazione M.2), ha senso. Se lo carichi con gli aggiornamenti, inizi a scontrarti con design più eleganti e più capaci nella gamma ThinkPad in termini di prezzo.

Ciò significa ignorare i laptop da 14 pollici più economici e altrettanto potenti di Dell, Acer, Asus e persino la gamma IdeaPad di Lenovo. Questo Inspiron 14, con un processore più veloce, doppia memoria e solo 4 GB di memoria in meno, costa $ 200 in meno rispetto alla nostra unità di prova ed è riuscito a trovare spazio per uno slot per schede MicroSD. Potresti usare i tuoi risparmi per sostituire lo spazio di archiviazione con un enorme M.2 e aggiornare la RAM, annullando più o meno tutti i vantaggi dell’E14 pur essendo più piccolo, più elegante e più economico.

Recensione Lenovo ThinkPad E14: troppo noiosa e costosa per competere

Michele Crider

A questo punto, vale la pena sottolineare che si tratta di una delle due principali varianti del ThinkPad E14 gen 2. C’è anche una versione con coraggio AMD, a partire da un processore Ryzen 5 4500U di tutto rispetto (ma non recentissimo). Questi modelli iniziano all’incirca allo stesso prezzo della versione Intel più recente, con una versione equivalente alla nostra unità di prova che costa $ 825 al momento della scrittura. Non so se rimarrà così economico, dal momento che gli sconti di Lenovo sono abbastanza fluidi e non posso parlare delle prestazioni della versione AMD o della durata della batteria. Ma è innegabilmente un affare migliore e molto più competitivo sul mercato attuale.

Si noti ancora che i prezzi del negozio online di Lenovo sono in continua evoluzione. Se vedi questo laptop a centinaia di dollari in più rispetto ai prezzi qui menzionati, attendi qualche giorno e verrà nuovamente scontato; in nessun caso dovresti pagare il prezzo "al dettaglio" di $ 1630. I venditori secondari di hardware ThinkPad tendono ad essere in linea con i prezzi di vendita.

Con un prezzo un po’ alto, un design noioso, uno schermo poco luminoso, una scarsa durata della batteria e solo opzioni di aggiornamento e un’ottima digitazione per distinguerlo, il ThinkPad E14 non può competere con altri laptop al suo prezzo, o addirittura inferiore. A meno che tu non debba assolutamente disporre di un doppio spazio di archiviazione accessibile all’utente, dagli un passaggio.

Voto: 5/10

Prezzo: $ 1050

  • Tastiera comoda
  • Fotocamera IR e sensore di impronte digitali
  • Selezione di porte diverse

  • Troppo caro
  • Troppo ingombrante
  • Scarsa durata della batteria
  • Attira impronte e graffi

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More